27-Mar-2021 - LETTERA AL PRESIDENTE DRAGHI

Giovedì 25.03 il Presidente F.A.I. Nazionale Paolo Uggè ha inviato una lettera al Presidente del Consiglio Draghi, per denunciare il danneggiamento al sistema economico del Paese dovuto al protrarsi dei divieti settoriali austriaci, contravvenendo al principio della concorrenza leale e della libera circolazione delle merci. Tra le soluzioni ipotizzate dal Presidente Uggè, la riattivazione dei “corridoi verdi” europei o l’introduzione di controlli a campione che limitino i disagi e le code. La lettera si conclude sottolineando che, senza trasporti e logistica, le merci non si muovono e l’Italia rimane ferma!

Copyright® F.A.I. Federazione Autotrasportatori Italiani Brescia Soc. Coop. a.r.l. - 25124 Brescia - Tel. +39.030.35568 - Fax. +39.030.348248